Sformatino Broccoli e cavolfiore

Quante volte abbiamo degli amici vegetariani a cena e non sappiamo che antipasto fare? Questo sformatino broccoli e cavolfiore è molto semplice da realizzare e soprattutto molto versatile. Come vi dicevo è perfetto come antipasto, magari accompagnato da una fonduta di parmigiano, come secondo piatto, arricchito con un’ insalata, cubetti di pecorino e  frutta secca, o anche come contorno al posto delle solite patate.

In autunno i cavoli sono un must e se non per il cattivo odore che fanno, sono veramente buoni! In questo caso ho utilizzato sia broccoli che cavolfiore, ma potete scegliere uno dei due o anche optare per un altro ortaggio. Vi consiglio di dare un’occhiata anche ad altre varianti: flan di cavolo rosso, sformatini colorati, flan di porcini su crema di patate, sformatini ai fiori di zucca, sformatino di zucchine e gamberi, flan di asparagi, flan di pecorino e pere caramellate.

Come per tutti gli sformati dovete aggiungere la besciamella, parmigiano grattugiato e le uova. Potete utilizzare sia uno stampo unico che quelli più piccolini monodose, sia in silicone che non. Se volete creare una crosticina imburrate e aggiungete pangrattato sul fondo.

Valutazione ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Rating)

Be Social

Ricetta simile

  • Porzioni : 4
  • Tempo di cottura : 20 Min
tagliatelle porri, salmone e ricotta
  • Porzioni : 4
  • Tempo di cottura : 12 Min
orata gratinata limone e rosmarino
  • Porzioni : 10
  • Tempo di cottura : 40 Min
albero-di-girelle