Schiacciata alla pala pomodoro e bufala

Morbida, fragrante e golosissima…quanti di voi non hanno mai comprato almeno una volta, la schiacciata alla pala dal panettiere? Oggi vi svelerò un po’ di trucchetti per preparare al meglio questa focaccia buonissima e super invitante. Gli ingredienti sono gli stessi per fare pane e pizza, con la differenza che qua cambiano le ore di lievitazione. Ecco cosa vi occorrerà per fare un’ottima schiacciata alla pala pomodoro e bufala: farina sia 00 che manitoba, acqua tiepida, lievito di birra, sale e miele.

Anche in questo caso se non avete una planetaria, vi consiglio di cambiare ricetta. Sicuramente potrebbe venire bene anche facendo l’impasto a mano, ma con i macchinari il risultato è nettamente migliore. La caratteristica di questa ricetta è quella di fare l’impasto e di farlo riposare tutta la notte in frigo coperto ermeticamente. Il giorno successivo, dovete toglierlo almeno 3 ore prima e lasciarlo nuovamente lievitare fuori. Poi dovete trasferirlo senza stenderlo con il matterello, ma solo con i polpastrelli delle dita su una teglia unta di olio. Infornate a 200° per 25/30 minuti. Togliete dal forno decorate con pomodorini, mozzarella, olio, sale e timo e rimettete in forno per altri 2 minuti.

Valutazione ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Rating)

Be Social