Crostata al cioccolato con coulis di lamponi

Avevo dei miei amici a cena che sono dei veri e propri fanatici del cioccolato, così ho pensato di stupirli con un dolce che è interamente fatto di cioccolato, sia dentro che fuori. Anche a me piace il cioccolato, ma avevo paura che fosse un po’ troppo stucchevole, così ho deciso di accompagnare ogni fetta di torta da una salsa di lamponi con pochissimo zucchero, in modo da contrastare con l’amaro e allo stesso tempo dolce del cioccolato.

Oggi vi presento la crostata al cioccolato con coulis di lamponi, un dolce perfetto per terminare una cena, molto raffinato ed elegante grazie ai colori del cioccolato e dei lamponi. A differenza delle altre crostate, questo dolce potete servirlo anche a fine cena perché il suo interno non rimane secco come la maggior parte delle crostate casalinghe, ma grazie alla crema pasticcera e al cioccolato, risulta molto morbido e soffice.

La base è formata da una semplice frolla a cui viene aggiunto del cacao amaro. Per evitare che vi si rompa quando andate a stenderla, fatela riposare in frigo per almeno 30 minuti. Il ripieno è formato da due creme, una pasticcera e una al cioccolato.   Prima di mescolarle, ricordatevi di farle freddare entrambe. Per terminare questo dessert, ho deciso di accompagnarci questa coulis di lamponi, una salsa ottenuta frullando i lamponi con lo zucchero a velo e il succo del limone e poi viene passata ad un colino per togliere i semi.

Valutazione ricetta

  • (4.7 /5)
  • (3 Rating)

Be Social