Arrosto di maiale all’uva

Non storcete il naso, questa è una ricetta davvero molto buona! E’ perfetta se volete stupire i vostri ospiti con un piatto originale, ma allo stesso tempo spendere il giusto e non perdere tutto il pomeriggio stando dietro alla preparazione. L’arrosto di maiale all’uva è un secondo piatto dai sapori autunnali e invernali, si presta bene ad essere presentato in tutte le occasioni e con una sola teglia preparate secondo e contorno insieme.

La particolarità di questa carne è quella di essere irrorata con una miscela fatta con miele, aceto di mele, e succo di uva. In questo modo il maiale in cottura prenderà tutta la dolcezza di questo frutto ma allo stesso tempo l’acidità e la sapidità.

Non aggiungo nessun trito né erba, semplicemente metto il pezzo di carne in una pirofila oleata. A parte preparo il succo, mescolando appunto miele, aceto e metà degli acini di uva. Trito tutto ad un mixer; a questo punto potete decidere se lasciare il condimento così o passarlo ad un colino eliminando così semi e bucce, io preferisco la seconda.

Non aggiungete subito le cipolline né gli altri acini, diventeranno troppo morbidi perché hanno una cottura molto più veloce. Ricordatevi mano a mano di bagnarlo anche con qualche cucchiaio di brodo e non preoccupatevi se vi sembra troppo liquido, anche perché una volta cotto, dovrete creare una salsa più densa sciogliendo burro, farina e parte del fondo di cottura.

Valutazione ricetta

  • (5 /5)
  • (1 Rating)

Be Social

Ricetta simile

  • Porzioni : 4
  • Tempo di cottura : 20 Min
tagliatelle porri, salmone e ricotta
  • Porzioni : 4
  • Tempo di cottura : 12 Min
orata gratinata limone e rosmarino
  • Porzioni : 10
  • Tempo di cottura : 40 Min
albero-di-girelle